Antitratta ed aiuto prostitute

Cos’è?

Da anni i volontari dell’Associazione papa Giovanni XXIII incontrano e ascoltano in strada le donne vittime di tratta offrendo loro la possibilità concreta di accoglienza in strutture. Oggi le unità di strada in tutta Italia sono una ventina.

Servizi offerti

  • Ascolto della richiesta di aiuto
  • Accoglienza in strutture
  • Nel percorso di recupero proposto viene garantita l’assistenza legale, psicologica e sanitaria, l’aiuto nel disbrigo di pratiche burocratiche, l’apprendimento della lingua italiana, corsi di formazione che possano facilitare l’ingresso nel mondo del lavoro successivamente alla conclusione del percorso terapeutico.
  • Ascolto e supporto psicologico delle donne durante il percorso ad opera degli operatori delle strutture e se necessario

 Dati Servizio Antitratta

  • Disponibilità di strutture di pronta accoglienza anche ad indirizzo segreto.
  • 25 bambinicon la loro mamma.
  • 191 vittime di tratta assistite (con 25 figli) di cui: 1 minore, 58 uomini e 3 transessuali.
  • 69 nuove accoglienze; conclusi 63 programmi di reinserimento sociale, seguiti 4 rimpatri assistiti.
  • 21 unità di strada in varie Regioni.
  • Contattate circa 9500 vittimedi sfruttamento sessuale e di accattonaggio forzato (1/4 del totale) con più di 800 primi contatti.
  • Incontri e manifestazioni per sensibilizzare l’opinione pubblica.

A chi puoi rivolgerti?

Puoi contattare un nostro volontario attraverso uno dei contatti indicati qui di seguito:

phone

800 033 036

Numero Verde
Gratuito h24

mobile

Galli 348 47 67 078
Ghiozzi 340 33 17 979

 

Per saperne di più

Per saperne di più visita il sito ufficiale dell’associazione Papa Giovanno XXIII:  http://www.apg23.org/it/prostituzione/